Azienda
Prodotti
Listini
Magazzino
Notizie
Seleziona il modello:

Serie VDT/3000

Serie VDU/3000
Home › Prodotti › StabilizzatoriStab. trifase elettroniciSerie VDT/3000

Stabilizzatori trifase elettronici

Serie VDT/3000 - Megadigistab

Stabilizzatore di Tensione Trifase Statico a controllo digitale a Fasi Indipendenti Stella + Neutro

  • Stabilizzatori Trifase a Controllo Digitale
  • Regolazione completamente statica
  • Principio di regolazione brevettato
  • Tensione Entrata 400 (380) V +N ±15 %, ±20 %, -30+10 %
  • Tensione Uscita 400 (380) V + N± 1 %, ± 1,5 %
  • Frequenza 50/60 Hz ± 2%
  • Indispensabile collegare il Neutro della rete.
  • Entrata ed Uscita su morsetti o barre di Cu
  • Protezione sull’alimentazione con magnetotermico o fusibili.
  • Dal modello VDT/3003 voltmetro digitale a display 3 digit per la lettura della tensione .
  • Pulsante per commutare la lettura tra Entrata/Uscita con led di segnalazione della posizione relativa.
  • Temperatura ambiente –20° +40 °C
  • Distorsione della forma d’onda < 0,1 %.
  • Fattore di potenza del carico ininfluente.
  • Velocità di ripristino tipica 9 ms/V.
  • Filtri EMC in Ingresso ed Uscita.
  • Resistenti a sovraccarichi istantanei circa 5 volte la In.
  • Ventilazione forzata controllata da termostato interno
  • Rendimento medio dal 95 al 99 %

Gli stabilizzatori della serie VST/3000, denominati "Megadigistab", rappresentano senza dubbio una nuova generazione di apparecchiature per la stabilizzazione della tensione alternata.
Mantenendo il principio e tutti i pregi del sistema di regolazione serie con trasformatori booster, ne accentua l'efficacia, l'efficienza e l'affidabilità nel tempo in quanto non sono presenti parti meccaniche in movimento soggette ad usura.
Il controllo del sistema di stabilizzazione completamente statico è affidato ad un microprocessore, con un software di altissimo livello, ed un hardware semplice ed essenziale.
In tal modo la Varat ha realizzato una macchina veloce, silenziosa, esente da manutenzione e con limiti di potenza molto elevati potendo infatti raggiungere l’ 1,5 MVA.
Il sistema di correzione della tensione di rete, effettuato con la somma o la sottrazione di valori di tensione, avviene in modo digitale e con comandi statici.
Questi stabilizzatori, per il sistema utilizzato, hanno, oltre alla completa staticità, molti altri pregi tra cui la velocità di ripristino, l'assenza di pendolamenti, l'elevata precisione e l'assenza di sovraelevazioni di tensione all'atto dell'accensione.
La velocità di ripristino secondo le CEI 562-4 e IEC 686 risulta di circa 9 ms/V; valore già molto basso, ma rallentato appositamente al fine di non avere delle continue regolazioni, in caso di rete molto variabile od in presenza di sovratensioni istantanee, le quali risulterebbero solo fastidiose ed inutili.
Il Megadigistab si accende sempre presentando in uscita la stessa tensione d'ingresso; il controllo verifica la tensione d'uscita e, se non rientra nei giusti parametri, provvede a portarla immediatamente al valore nominale impostato.
Pertanto, al contrario del sistema elettromeccanico che, all'atto dell'accensione, si trova nella posizione assunta al momento dello spegnimento, il sistema digitale, come detto prima, si posiziona all'accensione sempre in uno stato che potremo definire neutro.
La regolazione viene effettuata a gradini, ma non deve trarre in inganno in quanto il gradino più piccolo per una tensione di fase di 230 V è di 2,3 V cioè l'un percento; i sistemi elettromeccanici, ritenuti erroneamente lineari, hanno effettivamente una variazione del variatore servocomandato di circa 2 V da una spira a quella adiacente.
Praticamente esente da distorsioni, non risente del fattore di potenza del carico e sopporta sovraccarichi istantanei fino a 5 volte la In.
Le tre fasi sono controllate separatamente ed hanno come riferimento il Neutro il quale è indispensabile e deve essere presente in alimentazione; questa configurazione può accettare carichi anche fortemente squilibrati.
E' un'apparecchiatura compatta e di modesto ingombro; la presenza di un voltmetro digitale permette di controllare costantemente la tensione d'uscita stabilizzata e, commutando un deviatore, quella d’alimentazione.
Le connessioni d'entrata e d'uscita sono su morsetti o su barre a seconda della potenza, la protezione contro cortocircuiti o sovraccarichi è affidata ad un magnetotermico per le basse potenze ed a fusibili per le potenze superiori.
Il sistema di controllo e regolazione è un brevetto della Varat s.r.l. ed è applicato a tutti i tipi di stabilizzatori siano essi monofase che trifase.

Rif. Interno Potenza Corr.
Nom. (A)
Dimensioni Peso kg Fig
L P H
Tensione Ingresso 400 (380) V ± 15% +N
Tensione Uscita 400 (380) V ± 1% +N
VDT/3001 1,5 kVA 2,2 400 200 500 28 1
VDT/3002 3 kVA 4,3 400 250 600 43 1
VDT/3003 6 kVA 8,7 500 250 700 65 1
VDT/3004 9 kVA 13,0 600 250 800 73 1
VDT/3005 12 kVA 17,4 600 250 1000 86 1
VDT/3006 15 kVA 21,7 600 400 1300 92 2
VDT/3007 20 kVA 28,9 800 400 1300 142 2
VDT/3008 25 kVA 36,1 600 400 1600 163 2
VDT/3009 30 kVA 43,5 600 400 1700 205 2
VDT/3010 50 kVA 72,2 600 400 1900 228 2
VDT/3011 75 kVA 108 800 500 1900 271 2
VDT/3012 100 kVA 144 1200 600 2100 315 2
VDT/3013 125 kVA 180 1400 600 2100 375 2
VDT/3014 150 kVA 216 1400 600 2100 405 2
VDT/3015 200 kVA 288 1600 600 2100 580 2
VDT/3016 250 kVA 360 2000 800 2100 650 3
VDT/3017 300 kVA 433 2400 800 2100 1100 3
VDT/3018 400 kVA 577 2600 800 2100 1230 3
VDT/3019 500 kVA 721 2600 800 2100 1450 3
VDT/3020 600 kVA 866 3000 800 2100 1850 3
VDT/3021 800 kVA 1.154 3200 800 2100 2250 3
VDT/3022 1 MVA 1.443 3800 800 2100 3200 3
VDT/3023 1,25 MVA 1.804 4800 800 2100 3330 3
VDT/3024 1,5 MVA 2.165 5400 800 2100 4250 3
Tensione Ingresso 400 (380) V ± 20% +N
Tensione Uscita 400 (380) V ± 1,5% +N
VDT/3201 1,5 kVA 2,2 400 200 600 39 1
VDT/3202 3 kVA 4,3 500 250 700 58 1
VDT/3203 6 kVA 8,7 600 250 800 71 1
VDT/3204 9 kVA 13,0 600 250 1000 88 1
VDT/3205 12 kVA 17,4 600 400 1300 90 1
VDT/3206 15 kVA 21,7 800 400 1300 135 1
VDT/3207 20 kVA 28,9 600 400 1600 159 1
VDT/3208 25 kVA 36,1 600 400 1700 197 1
VDT/3209 30 kVA 43,5 600 400 1900 212 1
VDT/3210 50 kVA 72,2 600 500 1900 267 2
VDT/3211 75 kVA 108 800 600 2100 308 2
VDT/3212 100 kVA 144 1200 600 2100 366 2
VDT/3213 125 kVA 180 1400 600 2100 398 2
VDT/3214 150 kVA 216 1600 600 2100 525 2
VDT/3215 200 kVA 288 2000 800 2100 615 3
VDT/3216 250 kVA 360 2400 800 2100 1095 3
VDT/3217 300 kVA 433 2600 800 2100 1188 3
VDT/3218 400 kVA 577 2600 800 2100 1386 3
VDT/3219 500 kVA 721 3000 800 2100 1894 3
VDT/3220 600 kVA 866 3200 800 2100 2266 3
VDT/3221 800 kVA 1.154 3800 800 2100 3355 3
VDT/3222 1 MVA 1.443 4800 800 2100 3852 3
Tensione Ingresso 400 (380) V –30% +10% +N
Tensione Uscita 400 (380) V ± 1,5% +N
VDT/3301 1,5 kVA 2,2 400 200 600 35 1
VDT/3302 3 kVA 4,3 500 250 700 58 1
VDT/3303 6 kVA 8,7 600 250 800 73 1
VDT/3304 9 kVA 13,0 600 250 1000 81 1
VDT/3305 12 kVA 17,4 600 400 1300 99 1
VDT/3306 15 kVA 21,7 600 400 1300 145 1
VDT/3307 20 kVA 28,9 600 400 1600 205 1
VDT/3308 25 kVA 36,1 600 400 1700 225 1
VDT/3309 30 kVA 43,5 600 400 1900 247 2
VDT/3310 50 kVA 72,2 800 500 1900 295 2
VDT/3311 75 kVA 108 1400 600 2100 390 2
VDT/3312 100 kVA 144 1400 600 2100 475 2
VDT/3313 125 kVA 180 1600 600 2100 620 2
VDT/3314 150 kVA 216 2000 800 2100 735 3
VDT/3315 200 kVA 288 2400 800 2100 1150 3
VDT/3316 250 kVA 360 2600 800 2100 1380 3
VDT/3317 300 kVA 433 2600 800 2100 1550 3
VDT/3318 400 kVA 577 3000 800 2100 1980 3
VDT/3319 500 kVA 721 3200 800 2100 2330 3
VDT/3320 600 kVA 866 3800 800 2100 3280 3
VDT/3321 800 kVA 1.154 4800 800 2100 3420 3
VDT/3322 1 MVA 1.443 5400 800 2100 4300 3

Brevetto n° 01309253 - n° 00109610.6

^Top^
VARAT s.r.l.
Via della Tecnica 561/567 - 41058 Vignola (Mo) - Tel. +39.059.775677 - Fax +39.059.763696 - E-mail: info@varat.it
Copyright © 2004 Varat srl - Tutti i diritti sono riservati